Pellegrini con Francesco

2015-06-13 19.30.06

Il 13 giugno 2015 è stato un giorno speciale che l’AGESCI ricorderà come l’invasione festosa e responsabile di Piazza San Pietro: eravamo più di 90.000 ad aver risposto all’invito di Papa Francesco.

Il Roma 87 c’era! Eravamo lì con tutte e tre le branche a cantare, urlare e ascoltare le parole del nostro Pastore. Il Clan Attila è stato chiamato al servizio per l’animazione della Veglia e, nonostante l’emozione di stare in piedi sul sagrato e parlare nella piazza più famosa del mondo, davanti a una folla che si vede raramente, è stato l’orgoglio dei fratellini e delle sorelline che li guardavano con gli occhi sgranati dai loro posti sotto al grande obelisco.

Continued

Cari gruppi scout ospiti.
Con l’obiettivo di essere pellegrini verso papa Francesco e per permettervi di vedere lo splendore di una delle città più belle del mondo come non l’avete mai vista, il Clan Attila del Roma 87 vi offre l’opportunità di un pellegrinaggio a piedi dalla parrocchia di San Romano alla Città del Vaticano approfittando del fresco della notte ed evitando la ressa dei mezzi pubblici che ci sarà nella mattinata di sabato.
2015-05-22 10.02.16

 

Continued

Pellegrini con Francesco – 13 giugno 2015

Quasi ci siamo!

Sabato 13 giugno quasi 90.000 scout saranno a San Pietro per rispondere alla chiamata di Papa Francesco. Saremo pellegrini del dono, pellegrini della gioia e pellegrini del dono, ciascuno con il proprio zaino di esperienze e voglia di condividere!

Continued

Sagra della Scarpetta – L’ORIGINALE! – Sesta Edizione

Come ogni anno nella tradizione del Roma 87 in concomitanza del Corpus Domini, si  svolta a San Romano la Sagra della Scarpetta: fame, sughi e tanto pane!

Quest’anno tante novità, dall’angolo gluten free alle due new entry sua maestà pizza e mortazza e il cuginetto zucchero filato. A contorno la sangria e i dolci fatti in casa… insomma, grandi cose nel sagrato dove lupetti, esploratori, guide, rover, scolte e capi hanno sfoggiato la maglietta fatta a mano per l’occasione durante l’uscita di gruppo dello scorso fine settimana!

Guarda tutti i particolari su Facebook >>

Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato e hanno reso possibile la riuscita dell’evento! Anche quest’anno abbiamo dimostrato tutti insieme che non importa sesso, religione, età o ceto sociale:la scarpetta unisce i popoli!

Appuntamento al prossimo anno! Continued

La città invisibile, l’azione di coraggio del Clan Attila – racconti fotografici di un’inedita vita quotidiana

pubblicato in: Branca RS, Noviziato | 0

IMG_0129“Ci impegniamo a distribuire sorrisi e a regalare umanità”. “Vediamo l’emarginazione come una violazione della dignità umana”. Sono queste le parole della Carta del Coraggio, scritta da migliaia di rover e scolte lo scorso agosto a San Rossore al termine della Route Nazionale. Parole che non sono rimaste solo parole, ma che hanno iniziato a camminare sulle gambe dei membri della Comunità R/S Attila del gruppo Roma 87. E camminando camminando, si sono trasformate in azioni, in azione: l’azione di Coraggio.

“Ci impegniamo a denunciare situazioni di emarginazione, esportando il nostro modello di impegno sociale, vincendo l’indifferenza e l’ignoranza attraverso la testimonianza diretta e l’incontro“, dicono loro nel documento che hanno stilato insieme alle altre migliaia di ragazzi la scorsa estate. E l’hanno fatto. Si sono impegnati, con la mostra dal titolo ‘La città invisibile‘, allestita il 20 e 21 dicembre presso la parrocchia di San Romano Martire, a denunciare le situazioni di emarginazione del quartiere in cui vivono, andando a scrutare da vicino le povertà dei senza tetto che vivono alla Stazione Termini e alla Stazione Tiburtina. E se un occhio del Clan Attila ha guardato, e continua a guardare alle situazioni di disagio e di emarginazione, l’altro è costantemente rivolto alle realtà positive di accoglienza del quartiere: la casa famiglia Ain Karim e la Caritas San Romano, dove ogni giorno uomini e donne (e bambini) in difficoltà trovano un pasto caldo, sorrisi, calore e un tetto da chiamare casa. Continued

“La città invisibile”, la mostra del Clan Attila del 20 e 21 dicembre

pubblicato in: Branca RS, Noviziato | 0

Schermata 2014-12-16 alle 12.45.53

Sabato 20 e domenica 21 dicembre il Clan Attila presenterà “LA CITTÀ INVISIBILE: UNA FINESTRA SULLE SITUAZIONI DI POVERTÀ DELLE NOSTRE PERIFERIE”.

Un’inedita vita quotidiana scoperta e raccontata grazie alla loro azione di coraggio per IL CORAGGIO DI AMARE in occasione della Route nazionale 2014

I ragazzi del Clan vi aspettano numerosi!

#azionedicoraggio #routenazionale #Roma87 #AGESCILAZIO #cittàinvisibile#periferie #Roma #povertà